RavelloSense  
 
 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

Ecco, non potrebbe mai esserci solitudine in tanta bellezza.

L’unico sforzo richiesto a chi arriva per la prima volta o a chi torna con lo stesso senso di stupore del compagno pioniere, è di lasciarsi andare, di scegliere una direzione e non fermarsi a quella, di contenere con uno sguardo, e poi con una sensazione o con un gesto d’amore, ciò che questa terra può offrire.

   
 
 
  home       Info Turistiche       Utilita'       Attivita' Turistiche       News ed Eventi IL CONSORZIO                            CONTATTI  
 
 
               
 
   
  Ravello Festival
  Ravello Concert Society
  Scala Incontra New York
   

 

News
Pacchetti
RavelloSense Card
Newsletter

 

 

       
 
News ed Eventi
<< Back

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.ravellosense.com/home/news_cn/inc/functions.inc.php on line 20 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.ravellosense.com/home/news_cn/show_news.php on line 41 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.ravellosense.com/home/news_cn/inc/shows.inc.php on line 54 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.ravellosense.com/home/news_cn/inc/shows.inc.php on line 54 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.ravellosense.com/home/news_cn/inc/shows.inc.php on line 54 Deprecated: Function eregi() is deprecated in /web/htdocs/www.ravellosense.com/home/news_cn/inc/shows.inc.php on line 54

Ravello, Veltroni evoca l'Heysel e «racconta» la follia del calcio
A distanza di poche ore dalla finale del mondiale sudafricano, Walter Veltroni debutta al Ravello Festival con il suo racconto inedito sulla «follia» del calcio. Giovedì sera, infatti, la cittadina della Costiera ospiterà la prima assoluta dello spettacolo «Quando cade l’acrobata entrano i clown», che, come ha raccontato lo stesso Veltroni su Facebook, è nato da un'idea del direttore del Festival, Stefano Valanzuolo, che alla fine del 2009 chiese al politico con la passione per il cinema e la scrittura, di provare a buttare giù un testo sui lati oscuri della passione sportiva. Il racconto, pubblicato quest'anno da Einaudi, fuso alla musica di scena di Riccardo Panfili (edita da Rai Trade), ha dato vita a un racconto sospeso tra opera e teatro, tra reading letterario e melologo moderno. 
Attraverso un lungo, malinconico flashback, partendo dal racconto di una storia d'amore, Veltroni esplora il lato folle di quello che una volta era considerato solo un gioco, evocando una delle più assurde tragedie dello sport mondiale: è il 29 maggio del 1985 quando a Bruxelles, poco prima della finale di coppa dei campioni Juventus - Liverpool i tifosi delle due formazioni si scontrano sugli spalti: 39 persone morte, di cui 32 italiani, oltre 600 feriti. Sul palcoscenico a picco sul mare di Villa Rufolo, Fabio Maestri dirige l’Ensemble InCanto, Daniele Formica dà voce e volto al protagonista della storia. Lo spettacolo di Ravello sarà ripreso da Rai Radio3. Al termine, Veltroni assieme a Panfili, e con Daniele Formica e Antonio Cabrini (protagonista di quella tragica partita) prenderanno parte, a Villa Rufolo, ad un incontro sul tema della follia, filo conduttore dell'edizione 2010, con il pubblico del Festival. 
 
 
       
   
 
 
  Ravello Sense Logo
  Consorzio di Promozione Turistica Ravello-Scala scarl
Viale Gioacchino D’Anna, 5
84010 Ravello (SA) . Italia - p.iva 04663660654
Tel.: 089 857731 . 089 8421975 . Fax: 089 8422705
e-mail: - pec: ravellosense@pec.it
 
Facebook  twitter